Amadeus Strumenti Musicali Corso Italia 385 Piano di Sorrento
Breaking News

Sorrentoedintorni.it News, Messaggi, Mercatino. Il sito Comunity degli abitanti della penisola Sorrentina

Nati per leggere...al nido don ciro donnarumma

Articolo  Altri Paesi
Line Spacing+- AFont Size+- Print This Article
Scritto da: ufficio comunicazione di prisma Paese: Altri Paesi

Nati per leggere...al nido don ciro donnarumma

Nati per leggere, un progetto per l'asilo nido di Castellammare.

 


 

Venerdì 13 maggio alle 14.30 all'asilo nido del Comune di Castellammare di Stabia Don Ciro Donnarumma, il consorzio Gesco con Prisma Cooperativa Sociale insieme alla cooperativa Crescere Insieme, in collaborazione con l'A.C.P. Campania e con l'Assessorato alle Politiche Sociali del Comune presentano il progetto Nati per Leggere.

 

È un progetto integrativo al servizio nido teso a rafforzarne la proposta formativa, attraverso un percorso di lettura ad alta voce rivolta ai bambini dai sei mesi in poi.

 

La finalità della proposta pedagogica mira all'apprendimento precoce della literacy, veicolo privilegiato per l'interiorizzazione della logica verbale, dei presupposti del pensiero astratto e della struttura narrativa, elementi di rinforzo per l'apprendimento del linguaggio verbale strutturato.

 

Attraverso il costante esercizio di lettura rivolto ai piccolissimi, con il supporto di materiale e testi adeguati, al nido come in famiglia, si sancisce un legame di relazione forte e significativo tra l'adulto e il bambino, che ne rinforza la proposta, educa all'ascolto e alla reciprocità della comunicazione, facilita l'arricchimento del registro linguistico, rinsalda il binomio logico causa-effetto.

 

Studi a merito hanno mostrato come una attività precoce alla lettura faciliti i bambini nel loro futuro iter scolastico, perché l'attività neuronale dell'apprendimento simbolico è stata adeguatamente stimolata. Attivare un simile percorso all'asilo nido Don C.Donnarumma è chiara espressione di una volontà dei proponenti di garantire a questa nuova generazione un bagaglio di strumenti cognitivi più validi e funzionali.

 

È l'espressione di una “cura” per l'infanzia che si traduce in una ricerca costante di stimoli di crescita emotiva, affettiva e culturale.

 

Il progetto verrà presentato dalla Dottoressa Stefania Manetti, medico pediatra e segretaria regionale dell'ACP, Michele De Angelis, presidente di Prisma e dall'assessore alle Politiche sociali del comune di Castellammare di Stabia, Dottoressa Loredana Strianese ed è rivolto ai genitori dei bambini del nido e ai cittadini.

 
Tra gli invitati, il Sindaco dott. Bobbio con la Giunta Comunale, i Dirigenti del Comune di Castellammare con le Assistenti sociali e al Coordinatore dell'Ufficio di Piano di zona

 

 

Altri Articoli per: Altri Paesi
NINTENDO Wii Motion Plus
Metodo per chitarra THE ALTERNATE PICK IMPROVER
CHITARRA CLASSICA CON ACCESSORI
THRUSTMASTER Volante Universal Challenge Racing W

Iscriviti alla Nostra Mailing List