Amadeus Strumenti Musicali Corso Italia 385 Piano di Sorrento
Breaking News

Sorrentoedintorni.it News, Messaggi, Mercatino. Il sito Comunity degli abitanti della penisola Sorrentina

Massaquano: Sopralluogo per eventuale trasferimento Poste

Articolo  Vico Equense
Line Spacing+- AFont Size+- Print This Article
Scritto da: VicoEquenseOnline Paese: Vico Equense

Massaquano: Sopralluogo per eventuale trasferimento Poste

Nella giornata appena trascorsa alcuni tecnici di Poste Italiane, assieme al SindacoGennaro Cinque, e al Consigliere comunaleVincenzo Cioffi, hanno compiuto un sopralluogo congiunto, in alcuni locali della frazione di Massaquano, questo per valutare la fattibilità di uno spostamento che in molti, a cominciare dai residenti, si augurano possa presto concretizzarsi. Grazie ad una transazione con la proprietaria dell’immobile, nei mesi scorsi, il Comune di Vico Equense è riuscito ad evitare lo sfratto dell’ufficio postale. L’intesa prevedeva la corresponsione, entro il 31 dicembre 2014, di 14 mila euro circa, a titolo di canoni di locazione scaduti. L’ufficio postale, in ogni caso, dovrà rilasciare l’immobile entro il 31 marzo 2015. Vincenzo Cioffi, consigliere comunale di maggioranza, che si è fatto carico del problema, ci conferma l’interesse di Poste Italiane a rimanere nella frazione. Infatti, questa mattina, sono stati visionati alcuni immobili, accessibili dalla strada pubblica. Com’è noto gli uffici postali svolgono un ruolo sociale fondamentale a favore dei cittadini più deboli, soprattutto per il ritiro delle pensioni. E gli uffici postali di sedi disagiate come Massaquano sono ancora più indispensabili, specie in un momento economico come questo. “Nel corso del sopralluogo, - spiega Cioffi - è stato esaminato un locale, che potrebbe ospitare il trasferimento dell´ufficio postale (foto).” Nella realizzazione del nuovo ufficio postale, particolare attenzione sarà riservata all’abbattimento delle barriere architettoniche. “Grazie all'intervento del Sindaco Gennaro Cinque – conclude Cioffi - e all'interessamento dell'amministrazione comunale, è stato congiurato il rischio, che la frazione di Massaquano perdesse il proprio ufficio postale. La decisione finale spetterà a Poste Italiane, siamo però fiduciosi che il locale individuato, situato in un'area facilmente raggiungibile, sia per i cittadini di Massaquano, ma anche per quelli di San Salvatore e Sant’Andrea, possa essere accolta.”

Altri Articoli per: Vico Equense
Console PS3 Slim Modello 120 GB
Orologio hello kitty
Decoro piatto argento
Televisore Lg 32

Iscriviti alla Nostra Mailing List