Amadeus Strumenti Musicali Corso Italia 385 Piano di Sorrento
Breaking News

Sorrentoedintorni.it News, Messaggi, Mercatino. Il sito Comunity degli abitanti della penisola Sorrentina

Calcio: Frattese-Sorrento 1-0

Articolo  Sorrento
Line Spacing+- AFont Size+- Print This Article
Scritto da: Antonio Abbate Paese: Sorrento

Calcio: Frattese-Sorrento 1-0

FRATTESE (4-3-3): Vitale R., Crispino, Mocerino, Poziello, Mora; Buondonno (46' Capasso), Bonavolontà (76' Corace), Costanzo C.; Marotta (91' Damiano), Longo, Celiento. A disposizione: Mormile, Pezzullo, Costanzo G., Vergara, Castiglione, Setola. Allenatore: Pezzella (Grimaldi squalificato). 

SORRENTO (4-2-3-1): Di Costanzo, Gabbiano, Noto, Ferrara, Raimondo; Viscido (89' Esposito), Della Ventura; Schiavone, Pasini (66' Elefante), Lettieri (80' Ciampi); Pignatta. A disposizione: Lombardo, Caldore, Di Somma, Ferraro, D'Ambrosio, Bruno. Allenatore: Pirone.

Arbitro: Enrico Leo di Roma 2.  Assistenti: Garofalo di Battipaglia e Montuori di Sapri.

Rete: 85' Longo (F).

Ammoniti: Noto (S), Viscido (S), Ferrara (S)

Recupero: pt 3'; st 5'. 

 

Nonostante l’ennesimo cambio di guida tecnica il Sorrento rimedia l’ennesima sconfitta di questo campionato, incassando la rete della sconfitta a cinque minuti dal novantesimo, dopo aver più volte vacillato sotto l’irruenza degli attaccanti della Frattese. Prima della rete di Longo gli attaccanti frattesi hanno colpito tre legni e fallito alcune facili occasioni. I rossoneri almeno inizialmente hanno cercato di giocare a viso aperto, procurandosi anche alcune occasioni, ma anche oggi, e con questa sono sette partite, 653 minuti, non sono riusciti a far gol. La prima occasione è capitata a Viscido quando la lancetta dei secondi non aveva ultimato ancora il primo giro. Conquistata palla sula trequarti si è involato verso la porta di Vitale ma una volta ha concluso debolmente addosso al portiere. La seconda occasione, ancora più ghiotta della prima al 16’ quando Pignatta ha servito un assist millimetrico allo smarcato Pasini, che da ottima posizione ha mancato il bersaglio. Nel frattempo la Frattese aveva già iniziato a tempestare di cross l’area sorrentina creando i primi pericoli per la porta rossonera oggi difesa da Di Costanzo.

Il Sorrento si affacciava altre due volte dalle parti di Vitale tra il 17’ e il 18’ la prima con un colpo di testa di Ferrara alto sulla traversa su cross dalla destra di Della Ventura; la seconda con Lettieri che concludeva da posizione defilata colpendo l’esterno della rete su invito di Della Ventura. Poco dopo era Lettieri ad indovinare un passaggio filtrante per Pasini che non riusciva ad addomesticare il pallone facendoselo scippare da Crispino.

A partire da questo momento i padroni di casa assumevano il comando delle operazioni creando pericoli a ripetizioni per la porta difesa da Di Costanzo. 27’ tiro di punizione dai 25 metri di Celiento che sorvolava la traversa. 30’ Celiento liberato al tiro da Costanzo spara sul portiere. 34’ Cross dalla destra di Buondonno, testa di Celiento, il pallone colpisce in pieno la traversa, e poi viene messo in corner da Raimondo che sventa il tap in a botta sicura di Longo. 36’ Celiento libera al tiro Costanzo, che a porta completamente spalancata manca il bersaglio.

Subito dopo il Sorrento allenta momentaneamente l’assedio. Blitz di Raimondo lungo la fascia sinistra con cross invitante per Lettieri che viene anticipato in extremis da Crispino. 

Prima della conclusione del tempo altre due occasioni per i padroni di casa. 40’ Noto interviene da tergo su Longo lanciato a rete e gli soffia il pallone. 44’ Cross dalla sinistra di Mora, irrompe di testa Marotta. Gabbiano salva sula linea, riprende Costanzo che tira addosso a Ferrara.

Il secondo tempo è un vero è proprio monologo. 58’ Cross di Celiento da sinistra, irrompe Crispino in scivolata e colpisce la traversa. 62’ Altro cross di Celiento, Longo solo davanti al portiere non ci arriva. 65’ Tiro a giro di Crispino che colpisce il palo alla destra di Di Costanzo. 66’ Tiro a botta sicura di Celiento deviato in corner da Viscido. 73’ Longo libera al tiro Marotta. Uscita alla disperata di Di Costanzo che riesce ad evitare il gol deviando in corner. 80’ Assist di Capasso per Longo che da buona posizione non trova la porta. 83’ Tiro dal limite di Costanzo, che come nel primo tempo non inquadra il bersaglio. 85’ Il Sorrento cerca di rompere l’assedio, allarga le maglie della difesa e viene infilzato da un azione in velocità della Frattese conclusa con un tap-in di  Longo dopo l’ennesimo miracolo di Di Costanzo su Marotta. Uno a zero e tutti a casa. Anche questa è andata. Speriamo di rifarci domenica prossima contro un Torrecuso in smobilitazione. 

Altri Articoli per: Sorrento
Spilla abete Baguette
Angioletti su nuvola Morena porcellana
Metodo per chitarra THE ALTERNATE PICK IMPROVER
Spartiti canzoni Napoletane 100 Napoli

Iscriviti alla Nostra Mailing List