Amadeus Strumenti Musicali Corso Italia 385 Piano di Sorrento
Breaking News

Sorrentoedintorni.it News, Messaggi, Mercatino. Il sito Comunity degli abitanti della penisola Sorrentina

Sorrento. Comune e Guardia Costiera: iniziative a tutela dell'ambiente

Articolo  Sorrento
Line Spacing+- AFont Size+- Print This Article
Scritto da: Comune di Sorrento Paese: Sorrento

Sorrento. Comune e Guardia Costiera: iniziative a tutela dell'ambiente

Numerosi copertoni di pneumatici, oltre a diverso materiale plastico come tubi, buste e bottiglie, nonché attrezzi e utensili vari, sono stati recuperati nella giornata di ieri nelle acque antistanti il porto di Sorrento, nell’ambito di una iniziativa congiunta tra l’assessorato all’Ambiente del Comune di Sorrento la Guardia Costiera. 
Ad intervenire è stato il reparto sub della Guardia Costiera di Napoli, diretto dal tenente di vascello Alessandro Minò, che ha coordinato un nucleo di sei operatori, oltre al reparto sanitario, con la collaborazione della Guardia Costiera di Castellammare di Stabia, rappresentata dal capo compartimento Guglielmo Cassone. 
Tutto il materiale raccolto è stato prontamente recuperato ed avviato allo smaltimento dalla società Penisolaverde, che gestisce il ciclo dei rifiuti a Sorrento.
In rappresentanza del Comune di Sorrento è stato presente all’iniziativa il consigliere comunale Luigi Di Prisco 
L’azione congiunta tra la Guardia Costiera e il Comune di Sorrento nei mesi di aprile e maggio, si svolgerà in collaborazione anche con l’area marina protetta di Punta Campanella con una serie di attività sia per la salvaguardia, la pulizia e la tutela degli arenili, nonché il prosieguo della pulizia dei fondali nel tratto di mare compreso tra Marina Piccola e Marina Grande.
“A conclusione di questa prima giornata dedicata alla tutela dell’ambiente, in particolare  ai fondali del porto di Sorrento – dichiara Di Prisco – mi preme ringraziare tutti coloro che hanno contribuito attivamente alla realizzazione di questo intervento. In primis il nucleo sommozzatori di Napoli della Guardia Costiera ed i rappresentanti della Capitaneria di Porto di Castellammare di Stabia insieme a quelli dell’Ufficio Locale Marittimo di Sorrento. Tutte le attività che oggi avviamo congiuntamente agli enti istituzionali saranno di elevata importanza in quanto serviranno alla tutela ed alla valorizzazione del nostro mare per difenderlo da chi con comportamenti dolosi attenta questa risorsa”.

Altri Articoli per: Sorrento
CHITARRA CLASSICA COLORATA
DODI BATTAGLIA – GRANDI MUSICISTI ITALIANI CON CD
Carrera Safari
Orologio hello kitty

Iscriviti alla Nostra Mailing List