SORRENTO & DINTORNI - Il portale della penisola Sorrentina - Notizie, avvenimenti, serate e Gossip di Meta, Piano, Sant'Agnello, Sorrento e Massa Lubrense.
 



Sorrentoedintorni.it
News, Messaggi, Mercatino. Il sito Comunity degli abitanti della penisola Sorrentina

 

 

Home |  News |  Scrivi un Articolo |  Messaggeria |  Mercatino |  Utenti |  Shopping | 

Sondaggio Elezioni Metesi. Chi sara' il nuovo sindaco?
Viggiano A.
Le rubriche di Sorrentoedintorni

- I Personaggi

- Il Mercatino

- Fotogallery

- Videogallery

- Amici

- Come eravamo

- Inserisci Messaggio

- Le Rubriche Utenti

- Pubblicizza la tua Attivit

- Apriti un e-commerce

- Registrati come utente

 

Gli ultimi annunci inseriti nel Mercatino

 

Scarica Sorrentoedintorni Magazine in PDF

La partite Sorrento Viareggio

Iscriviti alla Mailing List di Sorrento e Dintorni
Iscriviti alla Mailing List
 

Inserisci nel campo sottostante la tua email

Le pagine e i link consigliati da Sorrento e dintorni

- Musica al Matrimonio

- Matrimonio a Sorrento

- Sorrento Musica

- Ristorantidisorrento .it

- Lo sport in penisola

- Campaniasposi .com

- Il Blog Di Vico Equense

- Angie Guida Supereva

- Sposarsi in penisola

- La notte a Sorrento

- Prodotti Tipici

- Sorrentoeventi

- Links

- Chi Siamo

 

 
Confronto pubblico 30.09.2011. Sintesi e rilievi

Meta

Scritto da: Vivimeta - Paese: Meta

 

Il gruppo civico Vivimeta, all’esito del confronto pubblico tenutosi presso la Casa Comunale di Via Casa Astarita venerdì 30 settembre 2011, esprime soddisfazione per lo svolgimento dell’evento, diretto e partecipato, cui l’Amministrazione ha aderito, rispondendo alle domande in programma.

Come si è rilevato anche al momento del confronto, l’evento in sé rappresenta una gradita novità come iniziativa volta a favorire la partecipazione dei cittadini e la trasparenza dell’attività amministrativa del paese.

In ordine al merito delle risposte fornite dall’Amministrazione sui cinque punti oggetto del confronto, (piano parcheggi, poliambulatorio ASL, erosione degli arenili, inquinamento delle acque, bagnanti pendolari circumvesuviana) Vivimeta non può esprimere altrettanta soddisfazione.

A fronte di evidenti carenze di servizi, non poco problematiche, gli amministratori intervenuti hanno sostanzialmente risposto che la situazione è così per ragioni che non dipendono dalla loro volontà, che mancano le risorse economiche, che si è fatto tutto il possibile per andare incontro alle diverse esigenze e che, tutto sommato, la situazione non è poi tanto negativa e che si potrà fare di più in futuro.

In pratica hanno fornito le spiegazioni e rassicurazioni che i politici solitamente danno ai cittadini che chiedono l’attuazione dei programmi elettorali, o la tutela di diritti fondamentali, quali la sicurezza, la salute, la vivibilità del territorio. In una fase di crisi generale come quella che stiamo vivendo, i cittadini sempre più avvertono la necessità di cambiamento, di innovazione, ma anche di recupero di valori.

Tutto questo richiede la partecipazione di tutti, nessuno escluso, a ciascuno i suoi diritti e i suoi doveri, anche in un piccolo paese come Meta. Chi amministra ha un ruolo di grande responsabilità, potendo e dovendo operare scelte nell’interesse collettivo.

L’operato dei politici deve essere sempre più visibile per i cittadini, che delegano con fiducia i loro rappresentanti, ma poi gli chiedono pressantemente risposte e soluzioni. In questa ottica Vivimeta ha sostenuto l’attuale Amministrazione comunale, ed attende ancora molto nell’esclusivo interesse del paese.

Articolo Aggiunto il: 03/11/2011

 

 

VUOI GESTIRE ANCHE TU UNA RUBRICA TUTTA TUA?

Manda una email a info@sorrentoedintorni.it

 

Le rubriche da non perdere
AMADEUS STRUMENTI MUSICALI - Meta
Sorrento Musica - Pianobar - Sorrento e dintorni
Hotel Sorrento - Sorrento e dintorni
Villa dei DArmiento - Sant'Agnello
Shiva emotional spa - Sant'Agnello
Chiacchierina - Piano di Sorrento

 

 

Sorrentoedintorni.it - Il portale della penisola Sorrentina - P.Iva 05793481218

Testata Giornalistica - Reg.Tribunale di Torre Annunziata N.2 del 27/04/2010

consentito l'uso dei testi con l'obbligo di citare la fonte come da legge